News

La cucina di Coria ha il sapore dell’ HEAVY METAL

 

Il 22, 23 ,24 Luglio abbiamo partecipato nuovamente al Fosch Fest Open Air Metal Festival di Bagnatica!

Il grandissimo raduno metal a cui lo Chef Coria prende parte da due edizioni!

Tre giorni infuocati ad altissimo volume, centinaia di persone urlanti sotto ad un palco, adrenalina pura.

thumbnail_IMG-20160725-WA0002

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Festival nasce dall’idea di unire appassionati e band in tre giornate da capogiro.

 Fondamentale il “palco underground”: dedicato alle band emergenti italiane alle quali viene data la possibilità di esibirsi in uno spazio unico ed esclusivo a fianco di grandi ed affermati gruppi internazionali. Una splendida, splendida idea, lascia spazio all’innovazione ed alla novità!

13620380_1044492185636935_2881805342400718611_n[1]

Tra i partecipanti moltissimi i ragazzi che in queste giornate hanno optato per il metal non-stop usufruendo dell’area campeggio messa a disposizione gratuitamente: davanti all’ingresso del Festival un fiume di tende, appassionati di ogni età e le più strane personalità.

Tra i partecipanti appena definiti dalla “spiccata personalità” troviamo sicuramente lo chef  Coria, a cura del  food, la sua proposta si adatta allo stile del festival : tre hamburger particolarissimi e  decisi ( il nostro preferito è senza alcun dubbio il “Big Pork” con salamella, crema di formaggio Branzi, cipolla stufata e pomodoro) uniti alla scelta di piatti che rispecchiassero la personalità del festival.

Passiamo dalla lasagna con salsiccia, al roastbeef all’inglese con salsa alla senape e limone.

Irrinunciabile la grigliata mista per non parlare poi del piatto forte: lo stinco di maiale alla birra “Elav”.

Un pensiero va anche a chi predilige la cucina vegana, tra le proposte un riso parboiled con curcuma, ortaggi di stagione e peperoncino: il vegan si fa super grintoso! 

13707586_10209624113990330_6134951873593784530_nthumbnail_IMG-20160725-WA0012

 

 

“La nostra cucina dice molto di noi stessi, è espressione profonda della nostra personalità e ci permette di manifestarla in ogni sua sfaccettatura”. Questa volta ne è uscita la parte più grintosa di noi. Tre giornate ai fornelli al ritmo duro del metal. Ci hanno permesso di fare moltissimi incontri interessanti, di vivere e condividere uno stile di vita. Moltissime le personalità incontrate fra i cultori del Metal, dai giovani ai saggi, dalla collega stellata Katia Ticconi al grande mattatore Carlo Vischi. Storie e vite raccontate tra una birra e l’altra, tra un piatto ed una risata.

Ad unirci è una passione comune ad alto volume. Per non dimenticare mai l’entusiasmo ed il divertimento da mettere in tutto quello che facciamo, che sia in cucina o nella vita. Per non perdere mai la grinta.

Grazie a tutti ed alla prossima! Stay tuned!

Chicco Coria 

IMG-20160725-WA0004

13781701_10209639476614386_2729644411505410338_n

Tra le Band:

Anthrax, Korpiklaant, Destruction, Enslaved,  Sacred Reich, Folk Stone, Skalmold,  Eleshgod Apocalypse, Drakum, Ancient Bards, Embryo Atavicus e molti altri!

Tra gli underground:

Unredeemed, Sinphobia, Denial, Fallout H.R., A Tear Beyond, The Modern Age Slavery, Evendim, Norhod, Atlas Pain, Nightland, Kanseil

 

Dove trovi lo Chef ?

One Restaurant Chicco Coria di Dalmine, via Fra Galgario 1. Per info e prenotazioni 035370914

Avete già provato i nostri menù degustazione a 35 euro? –> http://chiccocoria.it/menu-35/

Stesura articolo Merisi Silvia